CALL US NOW 3938486727
Scopri come sostenerci

Un gesto infame: un furto ai danni del nostro trailer

Mercoledì 22 settembre, nel pomeriggio, quando siamo andati a preparare il trailer street food per organizzare il pomeriggio di giovedì al parco Riani a Pieve, abbiamo trovato la porta del trailer forzata e abbiamo constatato il furto di 2 generatori di elettricità. E un gesto infame e malvagio  verso la nostra fondazione, ma soprattutto verso i ragazzi del Comì comè.

La notizia è comparsa sui giornali locali, in particolare vorrei riportare alcuni passi dell’articolo uscito sul “Cittadino di Pescia”, che inquadra bene il danno morale e materiale apportato alla nostra Fondazione:

“Nel corso degli anni Mai Soli ha incoraggiato la nascita di COMI’COME’, un gruppo di sette giovani ragazzi che stanno imparando un mestiere contro la loro disabilità. Camerieri o cuochi. C’è chi ha ottenuto la certificazione Hccp e chi ha frequentato o sta frequentando corsi di formazione all’istituto alberghiero di Montecatini. Insieme hanno allestito una roulotte per lo street food che viene praticato nei pressi di moltissimi parchi della Valdinievole. Crepes, piadine, bibite, caffè e tanto altro…insomma, con COMI’COME’ è sempre una festa.

Ma la festa, stavolta, è stata bruscamente interrotta da un gruppo di delinquenti che nelle scorse notti hanno trafugato due generatori di ultima generazione per riscaldare le piastre o refrigerare i frigo. Erano all’interno della roulotte, parcheggiata in uno spazio pubblico a Uzzano. Sono silenziosissimi e garantiscono una bassissima emissione di fumi, per questo dunque utilizzabili anche in spazi dove vi sono parecchie persone.

Il danno? Oltre 3mila euro.

I vertici della Fondazione Mai Soli, si sono rivolti ai Carabinieri che hanno immediatamente avviato le indagini. La presidente Marisa Biancardi è sconvolta. “E’ un colpo al cuore -ha detto-. Uno stop improvviso ad un progetto particolarmente importante per l’inclusione sociale di ragazzi diversamente abili”.

E lancia un appello a chi volesse contribuire per riacquistare i due strumenti. “Sul nostro sito ci sono tutte le indicazioni. Ve ne saremo grati” oppure telefona al 3938486727  “

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER